DATI GENERALI DEI COMPONENTI DEL NUCLEO FAMILIARE COMPRESI I CONIUGI RESIDENTI ALL’ESTERO E

ISCRITTI ALL’AIRE (alla data di presentazione della domanda)

  • documento d’identità in corso di validità

  • codice fiscale di tutto il nucleo familiare

  • autocertificazione dello stato di famiglia

  • copia della sentenza di separazione o divorzio

  • per i portatori di handicap

(certificato di invalidità, denominazione dell’ente, numero del documento e data di rilascio)

  • contratto d’affitto con estremi di registrazione e ultimo canone pagato

per le case Aler/Mm o comunali allegare il canone dove si evidenzia il canone diviso dalle spese

  • targa o estremi di registrazione di auto, moto di 500 cc o superiori, navi e

  • imbarcazioni

 

DATI REDDITUALI DEL NUCLEO FAMILIARE RIFERITI ALL’ANNO 2018

  • modello 730 o modello unico 2019 anno di imposta 2018

  • modello Cud 2019 redditi 2018 (altre certificazioni reddituali – pensioni estere – certificazioni

  • porta a porta – voucher – Lsu, lavori socialmente utili)

  • borse di studio (compensi attività sportive dilettantistiche – retribuzioni da enti ed organismi

internazionali – rendite Inail)

  • canoni di locazione percepiti assoggettati da cedolare secca

  • redditi di lavoro prestato all’estero e tassati all’estero

  • redditi di lavoro prestato nelle zone di frontiera

  • importo degli assegni di mantenimento percepiti per sé stessi e figli

  • redditi da attività agricola (valore di produzione netto ai fini Irap)

  • contributi ricevuti da enti e comuni (es. fondo sostegno affitti, etc.)

 

DATI DEL PATRIMONIO MOBILIARE DEL NUCLEO AL 31/12/2018 ANCHE I CONTI CO-INTESTATI O ESTINTI

PRIMA DEL 31/12

  • saldo contabile con giacenza media al 31/12/2018 di tutti i conti correnti bancari e/o

postali, di depositi (come libretti di risparmio)

  • iban e codice fiscale di tutti gli intermediari che gestiscono il patrimonio mobiliare (banche,

poste, etc.)

  • carte prepagate con iban con saldo e giacenza media

  • carte prepagate senza iban con saldo e numero carta

  • controvalore di titoli di stato (come Bot, Cct) obbligazione, certificazioni di deposito e

credito

  • valore nominale dei buoni fruttiferi

  • premi versati di assicurazioni sulla vita e di capitalizzazione (esclusi quelli per i quali non

è esercitabile il diritto di riscatto e compresi quelli a premio unico)

 

VALORE DEL PATRIMONIO NETTO per le aziende individuali o società di persone (SNC, SAS) secondo l’ultimo bilancio approvato o, in mancanza, le rimanenze finali, valore dei beni ammortizzati al netto dei relativi ammortamenti e di altri cespiti o beni patrimoniali

  • valore nominale delle azioni o oicr (organismi di investimento collettivo di risparmio

  • valore di partecipazioni azionarie quotate in mercati regolamentati

  • valore delle masse patrimoniali costituite da somme di denaro o beni

  • valore corrente di altri rapporti finanziari

 

DATI DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE AL 31/12/2018

  • visura catastale di terreni e fabbricati (atti di compravendita, successione e donazione)

  • valore ai fine Ivie di immobili esteri

  • valore delle aree fabbricabili

  • importo del capitale residuo rilasciato dell’istituto di credito del mutuo stipulato

per l’acquisto o la costruzione di immobili

 

DOCUMENTI AGGIUNTIVI PER L’ISEE PER PRESTAZIONI SOCIO-SANITARIE RESIDENZIALI

  • data della prima richiesta di ricovero per prestazioni socio-sanitarie residenziali

  • atti di donazione effettuati dal beneficiario della prestazione

  • numero di protocollo attestazione Isee dei figli non conviventi nel nucleo del beneficiario della

prestazione

 

DOCUMENTI AGGIUNTIVI PER L’ISEE PER PRESTAZIONI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO

  • numero di protocollo attestazione Isee dei genitori non conviventi e non coniugati del minore e/o

dello studente qualora non sia previsto il versamento dell’assegno di mantenimento dei figli

 

DOCUMENTI AGGIUNTIVI PER PRESENTARE L’ISEE CORRENTE

  • essere in possesso di un’attestazione Isee in corso di validità

  • documenti relativi ai 12 mesi precedenti della presentazione dell’Isee (es. busta paga)

  • reddito degli ultimi di mesi (es. perdita del lavoro con contratto a tempo indeterminato)

 

Scarica il PDF con tutta la documentazione necessaria