E’ possibile gestire le pratiche della dichiarazione dei redditi anche in remoto, senza accedere ai nostri uffici. Grazie all’applicazione per telefonici Caf Cia oppure tramite WhatsApp (previo contatto con l’operatore). Clicca qui per Caf Cia App



Il decreto Liquidità permette l’assistenza fiscale a distanza per chi ha redditi da lavoro dipendente e assimilati, e che possono inviare in modalità digitale (email, Cap Cia App e WhatsApp [previo contatto con l’operatore]) ai CAF la copia per immagine (foto) della delega all’accesso alla dichiarazione precompilata sottoscritta e la copia della documentazione necessaria (documenti, scontrini e ricevute).


A seguito dello stato di emergenza in cui si trova l’Italia per la pandemia Covid-19, con la circolare n. 9/E del 2020, l’Agenzia delle Entrate ha spiegato in quali casi i soggetti privi di strumenti per la stampa dei modelli di delega o di scanner per la riproduzione delle immagini delle deleghe sottoscritte, potranno sostituirli con la posta elettronica o un sistema di messaggistica istantaneo per autorizzare i soggetti abilitati all’accesso alla dichiarazione precompilata 730/2020.


Per scaricare Caf Cia App