Necessaria una circolare attuativa per l’interpretazione corretta del decreto anche in merito allo spostamento dei lavoratori


Roma, 8 marzo – E’ urgente l’emanazione di una circolare attuativa del DPCM per una corretta interpretazione delle disposizioni in merito alla circolazione delle merci e dei lavoratori all’interno della zona interdetta. Questa la richiesta al Governo di Cia-Agricoltori Italiani, che ritiene urgente la diramazione di chiarimenti inequivocabili sulle limitazioni introdotte dal decreto, onde evitare il blocco delle attività produttive delle aziende agricole nelle zone interessate.