quattordicesima pensioni 2016La quattordicesima spetta ai pensionati ultrasessantaquattrenni, secondo l’articolo 5, del decreto legge 2 luglio 2007, n.81Per questa annualità, oltre ad essere nati prima del 1° gennaio 1952, i pensionati devono avere un reddito annuo non superiore a 9.786,86 euro (una pensione mensile non superiore a 752,83 euro circa).

L’importo della quattordicesima per le pensioni, viene erogato nel mese di luglio e varia in base all’anzianità contributiva: se gli anni di contributo salgono, anche l’importo erogato aumenta.

Ecco quali sono gli importi previsti per il 2016:

Lavoratori dipendenti

  • fino a 15 anni di contribuzione € 336,00

  • da 15 a 25 di contribuzione € 420,00

  • oltre 25 anni di contribuzione € 504,00

Lavoratori autonomi

  • fino a 18 anni di contribuzione € 336,00

  • da 18 a 28 anni di contribuzione € 420,00

  • oltre 28 anni di contribuzione € 504,00

Per i pensionati, l’erogazione della quattordicesima è automatica. E’ possibile rivolgersi agli uffici del Patronato INAC di Cia Mi-Lo-Mb, per verificare il diritto a percepirla, oppure comunicare il mancato ricevimento.