Canone Rai - Dichiarazione di non detenzioneDa quest’anno il canone televisivo RAI si paga mediante addebito nella fattura dell’utenza di energia elettrica. Dal 1 gennaio 2016 quindi, si presume la detenzione di un apparecchio televisivo nei confronti dei titolari di utenza  di fornitura elettrica ad uso domestico risedente.