swimmers-79592I contribuenti che presentano la Dichiarazione dei Redditi possono usufruire di una detrazione per le spese sportive.

La detrazione può essere richiesta per le spese sostenute per l’iscrizione annuale e l’abbonamento per i ragazzi di età compresa tra i 5 e i 18 anni ad associazioni sportive, palestre, piscine e impianti sportivi destinati alla pratica sportiva dilettantistica. L’agevolazione è prevista anche nel caso in cui le spese sostenute siano state sostenute dai nipoti del dichiarante.

L’importo da presentare in detrazione non può essere superiore a 210 euro per ciascun ragazzo. E’ necessario portare al momento della dichiarazione  il bollettino bancario o postale, o la fattura, ricevuta o quietanza di pagamento, su cui siamo riportati: la ditta, la denominazione o ragione sociale e sede legale, nel caso di persona fisica, il nome, il cognome, la residenza e il codice fiscale di chi ha reso la prestazione, oltre alla causale del pagamento, l’attività sportiva esercitata, l’importo pagato, i dati anagrafici di chi pratica l’attività sportiva e il codice fiscale di chi effettua il pagamento.

Presso gli uffici di Cia Mi-Lo-Mb è possibile prendere appuntamento con uno degli incaricati per la compilazione della Dichiarazione dei redditi. Per conoscere tutte le altre spese detraibili e i documenti necessari, è possibile consultare la sezione dedicata sul nostro sito. Ricordiamo che quest’anno il termine ultimo per la presentazione del modello 730 è stato spostato dal 7 luglio 2016 al 22 luglio 2016.

Per ricevere tutte le ultime novità sulle scadenze fiscali, i servizi e gli eventi di Cia Mi-Lo-Mb, è possibile iscriversi alla Newsletter per i cittadini.